Brussellando del 27 novembre 2012

Brussellando dialoga con Gabriele Babini, autore de  “Un soldato semplice” (Caldera Editore), che é il suo romanzo d’esordio: “Una cartolina di precetto. La quotidianità travolta da un conflitto di cui non sapeva nulla. La paura di morire e la voglia di tornare a casa. La storia di un uomo semplice nel mezzo del più grande evento bellico del ventesimo secolo. Il dramma della seconda guerra mondiale negli occhi di un attore non protagonista”. Successivamente Brussellando intervista Antonio Fabbri, regista teatrale della compagnia “L’atelier delle istituzioni europee”, che porterà in scena al Bozar di Bruxelles – il 30 novembre ed il 1° dicembre prossimi – la commedia  “La Bisbetica domata” di WilliamShakespeare. Due interviste assolutamente da non perdere. A seguire il librangolo ed una ricchissima agenda culturale. [Buon ascolto]

Leave a Reply

Your email address will not be published.