Puntata del 10 aprile 2014 / Emission du 10 avril 2014

La crisi di Crimea sta incendiando l’Est Europa. La Russia ritorna a fare paura e da più parti si parla del ritorno di una situazione da guerra fredda. Quali sono le prospettive? C’è il rischio di precipitare in una fase di conflitto più o meno aperto? Ce ne parla Alberto D’Argenzio, giornalista esperto di questioni europee e, in particolar modo, dei conflitti e indipendentismi che hanno caratterizzato le repubbliche dell’ex URSS.

 

La seconda parte è invece interamente dedicata al calcio. Maurizio Molinari, della redazione di Giro di Boa, intervista Cesare Prandelli, a tre mesi dall’inizio dell’avventura in coppa del Mondo. La nostra Nazionale saprà ripetere le imprese dell’Europeo 2012? La redazione di Giro di Alma commenterà poi i risultati dell’ultimo turno delle coppe europee: la Spagna fa da padrona, mentre solo Juventus rimane a rappresentare l’Italia nell’Europa League.

 

Regia di Michele Merloni e Gustavo Porres Izquierdo

Per ascoltare il podcast della trasmissione, clicca qui: https://ia902300.us.archive.org/27/items/GdB20140410/GdB20140410.mp3

Puntata del 16 gennaio 2014 / Emission du 16 janvier 2014

Il 2014 è l’anno del rinnovamento delle istituzioni europee. In maggio si voterà per il Parlamento Europeo, e nei mesi successivi sarà insediata la nuova Commissione. Qual è il bilancio delle istituzioni europee alla vigila di questi appuntamenti? Quali le sfide future? Ne parliamo con Marco Zatterin, corrispondente a Bruxelles per La Stampa, quotidiano di cui in precedenza ha diretto le pagine economiche, e autore della rubrica Stranaeuropa.

La puntata prosegue con il punto della redazione di Radio Alma sul campionato italiano di calcio. La Juventus è saldamente in testa, ma anche Roma e Napoli stanno viaggiando a ritmo sostenuto. Sarà una volata a tre? E a giugno ci saranno i Mondiali…

Infine, Gustavo ci aggiorna su cosa sta accadendo a Burgos, in Spagna. Il comune vuole investire otto milioni di euro in un progetto faraonico nel centro della città, ma i cittadini vogliono che le risorse siano spese per necessità più impellenti, e scendono in piazza.

 

Regia di Michele Merloni e Filippo Senni.

Per ascoltare il podcast della trasmissione, clicca qui: https://ia600701.us.archive.org/1/items/GdB20140116/GdB20140116.mp3

Puntata del 23 maggio 2013 / Emission du 23 mai 2013

Da oltre due anni in Siria si combatte una guerra fra le forze fedeli al regime e molti gruppi ribelli, fra i più spietati, non necessariamente legati all’esercito di liberazione. Il paese e` diventato uno dei posti piu` pericolosi al mondo per i giornalisti. Annalisa e Alessandra ne parlano con Amedeo Ricucci, giornalista RAI, vittima con altri 3 colleghi di un sequestro lo scorso aprile nel nord della Siria. Come e` avvenuto il sequestro? Chi governa oggi in Siria? Quali sono le ipotesi sulla scomparsa di Domenico Quirico inviato de La Stampa?


Segue commento sportivo sul nuovoscudetto della Juventus con Maurizio Molinari e Michele Merloni.

Regia di Michele Merloni.

Per ascoltare il podcast clicca qui: https://ia601705.us.archive.org/21/items/GDB20130523/GDB20130523.mp3

 

Puntata dell’8 novembre 2012 / Emission du 8 novembre 2012

Giro di Boa inizia con striscia sportiva e commento di Maurizio Molinari (giornalista e curatore della rubrica Onde Corte in onda su Radio Alma) sul campionato di calcio e coppe europee.

In seguito Annalisa intervista Padre Paolo Cugini, della diocesi di Reggio Emilia, che vive da 13 anni nello Stato di Bahia (Brasile) dove ha creato un centro per la preparazione all’università dei giovani e ha inoltre dato vita alla campagna « Il voto non ha prezzo, ha conseguenze« , per aiutare i membri della comunità locale a riscoprire la vocazione ad essere cittadini attivi e consapevoli. Di passaggio a Bruxelles, Padre Paolo ci racconta la sua esperienza.

Regia di Michele Merloni.

Per ascoltare il podcast: http://ia600804.us.archive.org/6/items/GDB20121108/GDB20121108.mp3

Puntata del 5 luglio 2012 / Emission du 5 juillet 2012

Prosegue ormai da  quindici mesi il conflitto in Siria tra le forze ribelli e il regime di Assad mentre sale la tensione tra Siria e Turchia dopo l’abbattimento il 22 giugno scorso di un F4 turco da parte della contraerea di Damasco. Annalisa e Alessandra fanno il punto della situazione con Lorenzo Trombetta, collaboratore dell`ANSA da Beirut, curatore del blog SiriaLibano.

Nel frattempo, il primo presidente democraticamente eletto, Mohammed Morsi, esponente di punta dei Fratelli Musulmani, ha assunto formalmente i poteri in Egitto. Chi e’ Mohammed Morsi? Annalisa e Alessandra ne parlano con Silvia Colombo, ricercatrice presso l’Istituto Affari Internazionali a Roma, esperta di politica mediorientale delle relazione transatlantiche nel Mediterraneo.
Segue commento alla finale degli Europei di calcio 2012 con Michele Merloni(regista di Giro di Boa) e Maurizio Molinari (giornalista, autore della rubrica Onde Corte su Radio Alma).

 

 

 

 

Regia di Michele Merloni

Per ascoltare il podcast, scaricalo da questo link: http://ia601209.us.archive.org/34/items/GDB20120705/GDB20120705.ogg

Puntata del 10 maggio 2012 / Emission du 10 mai 2012

Striscia calcistica a Giro di Boa: laJuventus ha vinto lo scudetto con una giornata di anticipo: quale il segreto della squadra di Conte che, dal settimo posto dell’anno scorso, si e’ laureata campione d’ Italia? Si avvicinano gli Europei: quale il ruolo dell’Italia? Annalisa e Alessandra ne parlano con Michele Merloni (regista di Giro di Boa), Maurizio Molinari (giornalista e autore della rubrica Onde Corte su Radio Alma), e Roberto Java (per tanti anni Direttore dei programmi italiani di Radio Alma).
Regia di Michele Merloni.
                                                                                       
Per ascoltare il podcast, scaricalo da questo link: