La biodiversità di Bruxelles – Puntata del 14/10/2015

grenouilleLa ricchezza della flora e della fauna a Bruxelles: quali sono gli animali selvatici che non ti aspetteresti, e come contribuire alla loro difesa? Che cosa può definirsi « selvatico » nella città di oggi, e perché alcune piante e animali vengono dette « invasive »?

Con Piero e Leonardo, in una puntata quasi tutta francofona (ringraziamo Leonardo per lo sforzo!),  Raphael Touron, giovane biologo e realizzatore di documentari, l’esperto di avifauna Livio Casella Colombeau, che sta finendo di preparare una tesi sugli animali in città. E infine Daniel Geerinck che, pensate un po’, coordina  volontari che aiutano rane e rospi a attraversare la strada senza restare schiacciati. Seguiteci in questo giro di scoperte e cliccate qui per riascoltare il podcast

E per saperne di più:
http://www.bruxelles-sauvage.be/ Uno straordinario documentario sui cittadini a quattro zampe e… a due ali di Bruxelles: sapevate che volpi e falchi pellegirini possono vivere anche in centro?
http://www.natagora.be/ La grande associazione di protezione della natura in Belgio: le azioni, le visite guidate, i consigli per conservare la biodiversità… e molto altro ancora
http://www.batraciens.be/ perché gli anfibi che vivono vicino alla città sono in pericolo, e come fare per aiutarli?
http://www.aves.be/ Tutto quello che avreste voluto sapere su come riconoscere le piante selvatiche, gli uccelli e gli insetti

Ce contenu a été publié dans Bruxelles, Le nostre puntate, avec comme mot(s)-clé(s) , , , , . Vous pouvez le mettre en favoris avec ce permalien.

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *